LEZIONE DEL 25 SETTEMBRE 2019 (2)

Sistemi di numerazione posizionale
Il sistema binario
Conversione da binario a decimale

LINK AI MATERIALI DA STUDIARE

Video della lezione su Youtube http://youtu.be/CmALRL4gQ-8

Appunti in forma cartacea

https://drive.google.com/file/d/0B-2ubVP2ISK2NFB1R0ZsdkNuOFE/edit

https://drive.google.com/file/d/1dqah4OmYZ507BLQIobJzX8UHSIBMBwdJ/view?usp=sharing

Information technology

LEZIONE DEL 25 SETTEMBRE 2019

La codifica delle informazioni: canali, simboli e codici

La codifica binaria: i bit

Perché un sistema digitale utilizza solo i simboli 0 ed 1.

Un esempio di codifica binaria: il CD.

LINK

https://drive.google.com/file/d/1dWaIJbiNd24cEoYiUaKWSgp8G09rQq8i/view?usp=sharing

http://www.comefunziona.net/arg/cd/1/

Lezione del 20 settembre 2019 (2)

Il computer come sistema elettronico.

Differenza fra dato ed informazione

Il concetto di elaborazione delle informazioni e di programma.

Differenza fra hardware e software.

Software di base e sistema operativo

I linguaggi di programmazione.

LINK

https://drive.google.com/file/d/1jLBwg9PSHjFNuyuqvFDjWeWUHBU9C9HH/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/1TZNx54qnBmXkFXjvDr1ojfFUoHFim1Zg/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/1lDZ4IH8REkFTrBTVpBcwV1sY3IBxkYEd/view?usp=sharing

Lezione del 20 settembre 2019

Correzione test d’ingresso.

Come si affronta un quesito complesso scomponendolo in sottoproblemi.

Utilità di schemi e annotazioni sintetiche.

La matematica come linguaggio di formalizzazione.

Imparare a distinguere informazioni importanti ed informazioni ridondanti.

Imparare ad evitare bias e trarre conclusioni scorrette dalla lettura di un problema.

Imparare a individuare informazioni errate e/o fuorvianti presenti in un quesito.

Quesiti di logica verbale e figurale.

La soluzione del test è consultabile al seguente link

https://testdingresso2018.wordpress.com/

Lezione del 18 settembre 2019

Correzione test d’ingresso.

Come si affronta un quesito complesso scomponendolo in sottoproblemi.

Utilità di schemi e annotazioni sintetiche.

La matematica come linguaggio di formalizzazione.

Imparare a distinguere informazioni importanti ed informazioni ridondanti.

Imparare ad evitare bias e trarre conclusioni scorrette dalla lettura di un problema.

Imparare a individuare informazioni errate e/o fuorvianti presenti in un quesito.

Quesiti di logica verbale e figurale.

La soluzione del test è consultabile al seguente link

https://testdingresso2018.wordpress.com/

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito